Pillole...

Nella vita ci sono giorni pieni di vento e pieni di rabbia, ci sono giorni pieni di pioggia e pieni di dolore, ci sono giorni pieni di lacrime; ma poi ci sono giorni pieni d'amore che ci danno il coraggio di andare avanti per tutti gli altri giorni. [Romano Battaglia - Notte Infinita]

mercoledì 25 luglio 2012

Scialli...parte 2

Vi mostro altri due scialli, anche questa volta uno a maglia ed uno all'uncinetto:)
Il primo è un modello da lavorare a maglia, di una designer che amo parecchio, e che molti di voi conoscono...Emma Fassiofa delle cose stupende e visitando il suo blog ve ne accorgerete!
Lo scialle in questione è il Celebrating Azzus shawl, è bello, è facile, è divertente da fare! Io me lo sono fatta in cotone, un cotone multicolor della "Lane Borgosesia" e l'ho lavorato con i ferri n.3,5, ma secondo me si può realizzare in qualsiasi filato perchè il risultato è assicurato!




Il gomitolo. Cotone della "Lane Borgosesia" da 150 gr

Lavori in corso
 
Scialle finito e appeso in bella mostra
Lo sò le foto non sono bellissime...ma portate pazienza:)

Il secondo scialle, è come scritto sopra da lavorare all'uncinetto:) E' un modello giapponese, della Pierrot, ed è provvisto di un meraviglioso grafico da seguire, che rende tutto molto più facile e soprattutto non necessita la conoscenza di altre lingue:)))
Lo scialle è il Triangle shawl e questa è la mia versione:) Ho usato un misto lana della Titan wool ed un uncinetto n. 3,5.

Triangle shawl

Visto da vicino

Particolare lavorazione
Spero vi piacciano!

4 commenti:

  1. Sto prendendo la fissa degli scialli e volevo provare anche io quello di Emma.
    Non ne ho mai fatti ai ferri ...
    Molto carino il tuo blog, è un piacere conoscerti!
    Un caro saluto
    Mopo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mopo, per iniziare uno scialle di Emma è proprio l'ideale, sono molto belli e semplicissimi da seguire:)

      Elimina

pensieri